venerdì 14 ottobre 2011

Ho in testa un'idea meravigliosa





















E' ottobre,inizia l'autunno e le prime malinconie.......io le combatto
vedendo un'amica,
leggendo un bel romanzo
mangiando cioccolato.... 



martino
ibrahim




io ho iniziato a fare i miei cappellini, morbide coccole per le nostre povere teste malinconiche....
sognando ad occhi aperti...luci e colori...


ma la cosa più bella è vedere i cappelli in testa alla gente            





               
 
due cuori e un cappello
la mia musaLa mia musina











erica  manu
Se la vostra vita quotidiana vi sembra povera,non l'accusate:accusate voi stesso,che non siete assai poeta da evocarne la ricchezza:chè per un creatore non esiste povertà né luoghi poveri e indifferenti

.E se anche foste in un carcere, le cui pareti non lasciassero filtrare alcuno dei rumori del mondo fino ai vostri sensi-non avreste ancora sempre la vostra infanzia, questa ricchezza preziosa, regale, questo tesoro dei ricordi?Rivolgete in quella parte la vostra attenzione.
Tentate di risollevarele sensazioni sommerse di quel vasto passato:la vostra personalità si confermerà e diverrà una dimora avvolta in un lume di crepuscolo, oltre cui passa lontano il rumore degli altri......
 comunque non volevo rattristarvi





...in autunno si può:
fare degli scherzi


 fare incetta di nuovi libri e leggerli col gatto in braccio








 riguardare vecchie foto e fare un bilancio della propria vita......







 trovare delle scarpe nuove BELLISSIME!.rimettere una vecchia giacca di velluto








.........ma soprattutto.....ritrovare il senso dell'umorismo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!



buon autunno anche  a voi...
e buon anno.......

3 commenti:

  1. Splendore!!! I tuoi cappelli sono lo spiraglio di sole nella nebbiolina del mattino

    RispondiElimina
  2. finalmente ! allora posso ricevere messaggi!

    RispondiElimina